Skip to Content

MODALITA' DI ACCESSO ALLE STRUTTURE OSPEDALIERE

 

NORME GENERALI:

Uso della mascherina, igienizzazione delle mani, mantenimento della distanza di sicurezza, controllo della temperatura.

 

ACCESSO DEI PAZIENTI

Pronto Soccorso e Punto di Primo Intervento: i pazienti saranno sottoposti, salvo impossibilità dovuta all’urgenza, a test antigenico rapido o molecolare nell’ambito dell’attività pre-triage.

 

Ambulatori Specialistici e Diagnostici: L’utente dovrà compilare il modulo di autocertificazione che esclude la presenza di condizioni cliniche riconducibili a Covid 19 e di esposizioni a rischio.

 

ACCESSO ACCOMPAGNATORI

Gli accompagnatori potranno accedere alle sale di attesa previa esibizione del certificato verde.

ACCESSO VISITATORI PAZIENTI RICOVERATI

E’ consentito l’accesso di un solo visitatore alla volta in possesso di green pass. Tra i visitatori, di norma, saranno individuati 2 familiari. La permanenza avrà la durata massima di 30 minuti e ove possibile, sarà effettuata in locale diverso dalla stanza di degenza. In casi di fine vita e di pazienti con disabilità grave (art.3, co. 3 legge n.104/92) il tempo di permanenza può essere derogato.

I minori di anni 12 non sono ammessi alle visite dei ricoverati.

 

ACCESSO CAREGIVER

(assistenza di pazienti non autosufficienti)

In casi eccezionali, è consentito per il caregiver di pazienti non autosufficienti l’accesso per lo svolgimento di un supporto prolungato, purché sia in possesso del certificato verde. A scopo precauzionale, la direzione sanitaria potrà richiedere, oltre al possesso del certificato verde, anche un tampone molecolare non antecedente le 72 ore o antigenico non antecedente le 48 ore.

ECCEZIONI

I soggetti che rientrano nelle eccezioni al possesso del certificato verde devono esibire il referto di un tampone molecolare non antecedente le 72 ore o antigenico non antecedente le 48 ore.

  • Accompagnatori/visitatori/caregiver in possesso di certificato di esenzione alla vaccinazione covid19

  • Accompagnatori/visitatori/caregiver in possesso di disabilità con connotazione di gravità (art.3, co. 3 legge n.104/92).

  • Accompagnatori/visitatori/caregiver minori di 18 anni

  • Accompagnatore della donna al ricovero per il parto  

 


Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l’informativa sulla privacy. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su Accept acconsenti all’uso dei cookie.
Mission