Skip to Content
Back

Fibromialgia, centro regionale al Carlo Urbani

Fibromialgia, centro regionale al 'Carlo Urbani'
FIBROMIALGIA, il centro di riferimento regionale ha sede a Jesi. Istituito lo scorso dicembre presso la Clinica reumatologica dell' Università Politecnica delle Marche con sede nell' Ospedale Carlo Urbani, la struttura coordinerà le azioni di prevenzione, diagnosi e cura delle patologie, dedicandosi anche allo studio dei pazienti e alla loro presa in carico in un' ottica di multidisciplinarietà.
«La scelta del presidio ospedaliero 'Carlo Urbani' è stata la più naturale e giusta» evidenzia il presidente della IV commissione regionale Fabrizio Volpini (foto). Il centro si occuperà di gestire e coordinare il registro regionale dei soggetti affetti da fibromialgia e sintomi correlati e predisporre specifici protocolli.
«Un riconoscimento alla professionalità dell' ospedale jesino, unico nuovo ospedale realizzato nelle Marche negli ultimi dieci anni», sottolinea il consigliere regionale Enzo Giancarli.
Il centro regionale dell' ospedale Urbani parteciperà a progetti di ricerca in collaborazione con la Regione Marche, l' Università, gli Ordini provinciali dei medici chirurghi e odontoiatri e le associazioni dei pazienti. La fibromialgia è una patologia che colpisce in Italia circa due milioni di persone, di cui 30 mila nelle Marche.


Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l’informativa sulla privacy. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su Accept acconsenti all’uso dei cookie.
Mission