Skip to Content

Urologia d'eccellenza a Fabriano

Nuove tecnologie, chirurgia mini invasiva, endo-urologia avanzata e laparoscopia sono i punti di forza del lavoro dell’équipe del dottor Behrouz Azizi, primario del Reparto di Urologia da un anno e mezzo a Fabriano. Proprio nei giorni scorsi è stato effettuato con successo un delicato intervento in laparoscopia su una paziente di 54 anni alla quale è stata asportata una massa di circa 3 chilogrammi di peso ed oltre 30 centimetri di lunghezza. Una operazione da primato, considerando appunto le dimensioni e la tecnica chirurgica laparoscopica che normalmente consente di rimuovere masse non superiori a un chilogrammo e mezzo. La paziente è stata dimessa ed è ora in attesa di trapianto. Questo intervento, nella sua eccezionalità, conferma l’alto livello di specializzazione raggiunto in campo medico ed in campo infermieristico dall’équipe di Urologia dell’Ospedale fabrianese che negli ultimi due anni ha raddoppiato l’attività ambulatoriale, proprio grazie al potenziamento dell’offerta e agli interventi in laparoscopia, oggetto di prenotazioni anche da fuori regione. In totale il reparto registra oltre 500 interventi all’anno (il triplo rispetto al passato) grazie all’alta professionalità dei medici che lavorano nel team e alle attrezzature all’avanguardia di cui sono dotate le sale operatorie e gli ambulatori. Un fiore all’occhiello della nostra sanità.


Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l’informativa sulla privacy. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su Accept acconsenti all’uso dei cookie.
Mission