Skip to Content

I disturbi del comportamento alimentare

I disturbi del comportamento alimentare (DCA) sono una delle problematiche più diffuse e comuni nelle fasce d’età giovanili, da affrontare con interventi specifici in tempi precoci data la loro complessità.

Secondo le stime ufficiali, il 95,9% delle persone colpite dai disturbi alimentari sono donne. In un anno, l’incidenza dell’anoressia nervosa è di almeno 8 nuovi casi per 100mila persone tra le donne e una percentuale compresa tra 0,02 e 1,4 di nuovi casi tra gli uomini. Per quanto riguarda la bulimia si registrano 12 nuovi casi per 100mila persone tra le donne e circa 0,8 nuovi casi tra gli uomini. All’anoressia nervosa è collegata una mortalità 5-10 volte maggiore di quella di persone sane della stessa età e sesso.

L’ASUR Marche a tal proposito ha attuato da tempo ed in maniera capillare sul territorio una politica di prevenzione prendendo a riferimento le normative regionali, nazionali e le linee guida internazionali. 

In particolare sulla base delle indicazioni della Delibera di Giunta Regionale n. 247 del 30 marzo 2015 intitolata “Linee di indirizzo per la realizzazione di una rete integrata di servizi per la prevenzione e cura dei disturbi del comportamento alimentare (DCA) nella Regione Marche” è stata costituita una rete territoriale ed ospedaliera con ambulatori pubblici e professionisti dedicati. 

Nello specifico, sono stati istituiti tre ambulatori specialistici di riferimento per Area Vasta geograficamente intesa: AV 1 (Dipartimento Salute Mentale Pesaro), AV 2 (Dipartimento Salute Mentale Jesi), AV 3, 4, 5 (Dipartimento Salute Mentale Fermo) oltre ad un percorso clinico assistenziale per il ricovero presso le Unità Operative di Medicina Generale degli Ospedali di Fermo e Jesi (Determina ASUR DG/376 del 18/06/2018). 

Essi costituiscono il nucleo fondamentale dell’attività diagnostica e terapeutica e svolgono funzione di filtro per i diversi livelli terapeutici ed il ricovero ordinario qualora esso si renda necessario per gestire le forme più gravi in relazione agli elementi clinici emersi durante l’iter diagnostico. 

Oltre alla fase diagnostica e terapeutica, il livello assistenziale ambulatoriale svolge anche compiti di controllo periodico per i soggetti che non hanno presentato elementi clinici tali da richiedere trattamenti intensivi ma che, comunque, manifestano fattori di rischio che non possono essere trascurati. 

INFORMAZIONI: 
I Centri per i Disturbi del Comportamento Alimentare si rivolgono alla popolazione adulta e giovanile che soffre di anoressia, bulimia e binge eating disorder (disturbo da alimentazione incontrollata), compresi i disturbi alimentari atipici. 

Si accede su proposta del medico curante, dei servizi territoriali e/o direttamente su richiesta del paziente 

AV1 - Pesaro:

“Galantara” sede: Strada per Novilara, 8 – Trebbiantico – PESARO – 

Orario segreteria periodo invernale: lunedì, mercoledì ore 14.00 - 18.00; martedì, giovedì, venerdì ore  8.30 - 12.30
Orario segreteria periodo estivo:  lunedì  ore 14.00 - 18.00; martedì, mercoledì, giovedì, venerdì  ore 8.30 - 12.30. 

CONTATTI:
Tel.  0721 – 424973, Fax 0721 – 424974
email: dcapesaro@sanita.marche.it 

AV2 Jesi: 

sede Ospedale Carlo Urbani presso ex Murri – via dei Colli 52, pianoterra
Orario segreteria: lunedì dalle ore 12.00 alle ore 18.00, martedì dalle ore 10.00 alle ore 16.00, mercoledì dalle ore 8.00 alle ore 16.00, giovedì dalle ore 10.00 alle ore 16.00, venerdì dalle ore 8.00 alle ore 14.00.

CONTATTI:
Ambulatorio: Tel. 0731.534326    

AV4 Fermo: 
Via Zeppilli 22

CONTATTI:
Studio Polifunzionale: tel. 0734 6252084
Orario: lunedì e giovedì dalle ore 8,00 alle ore 19,00 - martedì, mercoledì e venerdì dalle ore 8,00 alle ore 16,00
call center: 335.1996237 


Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l’informativa sulla privacy. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su Accept acconsenti all’uso dei cookie.
Mission