Skip to Content
NEWS
Responsive image Plastica, microplastica e nanoplastica

Gli oceani di tutto il mondo contengono oltre 150 milioni di tonnellate di plastica e l'Unione Europea ha varato nuove strategie per modificare la progettazione, la realizzazione, l’uso e il riciclaggio dei prodotti derivati.

DIREZIONE GENERALE
Responsive image Nuovo bando per il Servizio Civile ASUR

Le novità per informarsi e partecipare

AREA VASTA 2

Colta da malore in spiaggia, muore una mamma: donati gli organi

Capita che il destino decida che una mamma che sta trascorrendo serenamente la vacanze al mare,
improvvisamente, in spiaggia, abbia un malore. Il bagnino prontamente interviene per soccorrerla, viene
allertato il 118 e tutti fanno il possibile per strapparla alla morte. Dopo un tempo che sembra interminabile
il cuore di Anna, che si era fermato, riparte e ai familiari viene così restituita una speranza.
La sua situazione resta comunque critica e Anna viene ricoverata nel reparto di Terapia Intensiva
dell’Ospedale di Jesi. Nonostante tutte le terapie, purtroppo il suo cervello ha riportato lesioni irreversibili e
sabato mattina viene dichiarato il decesso.
Capita allora che di fronte a questa triste e terribile realtà, il marito ed i figli di Anna decidano di farle un
ultimo meraviglioso regalo, quello che la renderebbe orgogliosa di loro, della sua famiglia alla quale ha
trasmesso i suoi valori: l’altruismo e l’amore per gli altri. Grazie al consenso espresso dal marito, Anna
donerà i suoi organi a chi ne ha un estremo bisogno per sperare di continuare a vivere. Nella notte di San
Lorenzo, persone che Anna non conosce, vedranno avverato il loro desiderio di ricevere quell’organo, un
dono inaspettato sul quale non contavano magari nemmeno più. Un gesto d’amore gratuito, per il quale
saranno per sempre grati ad Anna e alla sua famiglia.
Capita così, che in un torrido sabato d’agosto, Medici e Infermieri dell’Ospedale di Jesi, del Centro
Regionale Trapianti di Ancona e del Centro Trapianti di Milano mettano in moto l’enorme macchinario
necessario per realizzare una donazione d’organi, un lavoro incessante che inizia sabato mattina, prosegue
ininterrottamente per tutta la notte ed ha fine soltanto all’alba di domenica, e che permetterà a qualcuno
di poter vivere ancora o di vivere una vita migliore.
La Direzione Medica di Presidio dell’Ospedale di Jesi esprime sentite condoglianze alla famiglia di Anna ed
una sincera gratitudine per la generosità dimostrata in un momento così drammatico. E’ infatti solo grazie
alla testimonianza di immensa solidarietà umana di famiglie come quella di Anna che è possibile realizzare
la donazione degli organi e permettere così ai tanti pazienti in lista di attesa di continuare ad avere ancora
speranza.
Un ringraziamento particolare va, inoltre, a tutto il personale dell’Ospedale di Jesi che ha collaborato
affinché la lunga e complessa procedura di donazione andasse a buon fine, in particolare a Medici,
Infermieri e OSS della U.O.C. Terapia Intensiva diretta dal Dott. Tonino Bernacconi, al personale della Sala
Operatoria e soprattutto al Coordinatore Locale Trapianti, Dott. Marco Straccali.

AREA VASTA 4
Responsive image Aperte le candidature per il Servizio Civile Universale dell'AV4

PROGETTO “IL NAVIGATORE DELLA SALUTE 4” CERCHIAMO N. 28 OPERATORI VOLONTARI per le diverse sedi dell’Area Vasta 4 SCADENZA BANDO ORE 14,00 DEL 10 OTTOBRE 2019 . Sede di attuazione del progetto Comune Indirizzo Codice dentificativo sede N. volontari per sede 1 Direzione Sanitaria Presidio Ospedaliero FERMO Via Murri, 15 72198 4 2 Fermo Portineria FERMO Via Murri, 15 107724 2 3 Porto San Giorgio PORTO SAN GIORGIO Via Misericordia 92953 4 4 Distretto Montegiorgio MONTEGIORGIO Via Diotallevi,1 126443 2 5 Distretto Montegranaro MONTEGRANARO C.da Santa Maria 126444 4 6 Distretto Petritoli PETRITOLI Via Marini, 52 126441 2 7 Distretto Porto Sant’Elpidio PORTO SANT’ELPIDIO Via della Montagnola, 90 126442 2 8 Ufficio Relazioni con il Pubblico FERMO Via Zeppilli, 18 131874 1 9 Distretto Fermo FERMO Via Zeppilli, 10 131875 1 10 Amandola- direzione sanitaria AMANDOLA Largo Plebani, 6 107559 3 11 Fermo Poliambulatorio FERMO Via Gigliucci 1 107787 1 12 Ospedale di Comunità Sant’Elpidio a Mare Via Porta Romana 8373 2 CHI PUÒ PARTECIPARE: i giovani con età compresa tra 18 e 28 anni (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda DURATA: 12 mesi, 25 ore settimanali, 5 giorni a settimana SEDE DI REALIZZAZIONE: È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto ed una unica sede (vedi tabella sopra). COME PRESENTARE LA DOMANDA Gli aspiranti operatori volontari dovranno produrre domanda di partecipazione, indirizzata direttamente all’ente che realizza il progetto prescelto, esclusivamente attraverso la piattaforma DOL raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it Per accedere ai servizi di compilazione e presentazione domanda sulla piattaforma DOL occorre che il candidato sia riconosciuto dal sistema. I cittadini italiani residenti in Italia o all’estero e i cittadini di Paesi extra Unione Europea regolarmente soggiornanti in Italia possono accedervi esclusivamente con SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale. Sul sito dell’Agenzia per l’Italia Digitale www.agid.gov.it/it/piattaforme/spid sono disponibili tutte le informazioni su cosa è SPID, quali servizi offre e come si richiede. Invece, i cittadini appartenenti ad un Paese dell’Unione Europea diverso dall’Italia o a Svizzera, Islanda, Norvegia e Liechtenstein, che ancora non possono disporre dello SPID, e i cittadini di Paesi extra Unione Europea in attesa di rilascio di permesso di soggiorno, possono accedere ai servizi della piattaforma DOL previa richiesta di apposite credenziali al Dipartimento, secondo una procedura disponibile sulla home page della piattaforma stessa. SISTEMA DI SELEZIONE: Il sistema di selezione autonomo del progetto “IL NAVIGATORE DELLA SALUTE 4” si articola in 2 fasi: 1. valutazione dei titoli e delle esperienze pregresse; 2. colloquio motivazionale CONVOCAZIONE AL COLLOQUIO DI SELEZIONE: Tutti i candidati ammessi alle selezioni per il progetto “Il navigatore della salute 4” dovranno sostenere un colloquio. La sede, il giorno e l’ora di svolgimento del colloquio saranno resi noti sul sito www.asur.marche.it Il periodo in cui avverrà la selezione sarà dal 04.11.2019 al 30.11.2019. Non sono previste altre modalità di convocazione Il candidato che pur avendo presentato la domanda non si presenta nel giorno, nel luogo e all’orario indicato, senza giustificato motivo, sarà escluso dalla selezione per non aver completato la relativa procedura. GRADUATORIE: Le graduatorie, come previsto dal bando, saranno compilate per ogni sede in cui si articola il progetto, in ordine di punteggio decrescente attribuito ai singoli candidati, e saranno rese note attraverso pubblicazione sul sito www.asur.marche.it . L’elenco dei non idonei e degli esclusi sarà pubblicato contestualmente alle graduatorie sul sito www.asur.marche.it Non sono previste altre modalità di comunicazione. IMPORTANTE •è possibile presentare domanda per un solo progetto e per una sola sede; •la domanda di partecipazione va presentata esclusivamente attraverso la piattaforma Domande on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it. Le domande di partecipazione devono essere presentate entro e non oltre le ore 14.00 del 10 ottobre 2019; •si può accedere alla piattaforma DOL esclusivamente con SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale. Sul sito dell’Agenzia per l’Italia Digitale agid.gov.it/it/piattaforme/spid sono disponibili tutte le informazioni su cosa è SPID, quali servizi offre e come si richiede; •le convocazioni ai colloqui di selezione del progetto “Il navigatore della salute 4” verranno fatte attraverso la pubblicazione di un avviso sul sito www.asur.marche.it . Non sono previste altre modalità di convocazione; •le graduatorie così come l’elenco dei non idonei e degli esclusi saranno pubblicate sul sito www.asur.marche.it . Non sono previste altre modalità di comunicazione; •la presente descrizione del bando è di carattere sintetico. Tutti i requisiti, le condizioni di ammissione al Servizio Civile Universale, i criteri di selezione, le attività da svolgere sono esplicitati nel bando, nel progetto e in tutta la documentazione a disposizione in formato scaricabile in questa pagina web o sul sito www.serviziocivile.gov.it. Si invitano pertanto gli aspiranti volontari ad una lettura accurata. DOCUMENTAZIONE IN FORMATO SCARICABILE : http://www.asurmarche4.it/attivita.asp?id=822 BANDO PROGETTO “IL NAVIGATORE DELLA SALUTE 4” SINTESI DEL PROGETTO “IL NAVIGATORE DELLA SALUTE 4” CRITERI DI SELEZIONE PROGETTO “IL NAVIGATORE DELLA SALUTE 4” - allegato a – allegato b PER INFORMAZIONI: ASUR AREA VASTA 4 DI FERMO Ufficio Relazioni con il Pubblico Via Zeppilli, 18 cap 63900 Fermo dal lunedì al venerdì (dalle 8.30 alle 16.30) Tel 0734-625.2920/2942/2800 Indirizzo @mail: urp.av4@sanita.marche.it Whatsapp 3668341033

AREA VASTA 1
Responsive image Programmazione attività degli Uffici

Patrono di Pesaro, San Terenzio

AREA VASTA 3
Responsive image Eventi in Area Vasta 3

Cerimonie di consegna e inaugurazioni nel territorio durante la giornata di venerdì 20 settembre. Il programma.

AREA VASTA 5
Responsive image OSSI DURI ...SI DIVENTA

Progetto Regionale di Prevenzione dell'Osteoporosi e del Rischio di frattura correlato

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l’informativa sulla privacy. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su Accept acconsenti all’uso dei cookie.
Mission