Skip to Content

“E’ un modello interessante di una struttura e di un’organizzazione che contiene aspetti di una pianificazione strategica per i servizi al cittadino verso i quali tendere”, ha detto il Presidente Ceriscioli; “una scelta vincente, garanzia di qualità per i servizi erogati”.
Queste le parole del Presidente della Regione, Luca Ceriscioli, all’evento organizzato dall’ASUR “Una realtà in crescita”, che si è tenuto presso il Centro Diagnostico Prenatale di secondo livello dell’Ospedale di comunità di Loreto, venerdì 25 gennaio u.s. nell’ambito del quale è stata inaugurata la nuova tecnologia diagnostica dell’ecografo e si è fatto il punto sull’attività svolta finora.E’ stato il Dr. Alessandro Cecchi, Direttore dell’Unità Operativa, a presentare i dati del Centro che, a soli due anni dalla sua istituzione e con un trend in crescita, si è confermato come un’importante realtà del settore.

Con un aumento degli accessi nel 2018 rispetto al 2017 del 60% per una consulenza, il Centro rappresenta un servizio specialistico di altissimo livello, nonché filtro per l’Azienda Ospedaliera Salesi e per le realtà sanitarie specialistiche di tutta Italia, allo scopo di fornire una diagnosi precisa alle donne in gravidanza con problemi fetali durante la gestazione. Grazie ad un protocollo d’intesa con la Politecnica delle Marche, il Centro si avvale della  collaborazione di specialisti dell’Università.

Presenti alla manifestazione oltre al Presidente Ceriscioli, il Rettore della Politecnica delle Marche Prof. Sauro Longhi, il Direttore Generale dell’ASUR Dr. Alessandro Marini, il Direttore Sanitario Dr.ssa Nadia Storti, il Direttore dell’Area Vasta Ing. Maurizio Bevilacqua, l’Assessore Regionale ai Beni Culturali Moreno Pieroni, il Sindaco di Loreto Paolo Niccoletti, il Vicepresidente Commissione Sanità, Elena Leonardi, il Consigliere Regionale Gianluca Castagnani e il Presidente dell’Ordine dei Medici Dr. Fulvio Borromei.

Nell’occasione, Il Direttore Generale Marini ha espresso il ringraziamento dell’ASUR a tutti gli operatori, sottolineandone l’impegno, la professionalità e la capacità di accoglienza.

 

Servizio video dell'evento

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l’informativa sulla privacy. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su Accept acconsenti all’uso dei cookie.
Mission